Skip to content

Selezione

Obiettivo perfezione

Salvaguardare, consolidare e, dove possibile, migliorare i principi alla base della scelta del caffè verde è ormai parte del nostro DNA e si manifesta attraverso l’utilizzo delle migliori origini, l’esecuzione delle più rigorose analisi da parte del nostro laboratorio qualità e la ripetuta prova in tazza del prodotto finito. Il risultato? Un caffè di alta qualità, frutto delle forti passioni e di quella tenace perfezione che contraddistingue ogni prodotto a marchio Cellini.

Il caffè

I chicchi di caffè sono i semi di una pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Rubiacee, genere Coffea.
Circa ottanta specie appartengono al genere Coffea, ma le più importanti dal punto di vista commerciale sono due: Coffea Arabica detta Arabica e Coffea Canephora detta Robusta.

Provenienza

La fascia climatica caratterizzata da clima caldo-umido e compresa tra i tropici, racchiude al suo interno i principali paesi produttori di caffè, distinti in quattro zone geografiche:

  • America Centrale, dove si coltiva principalmente l’Arabica lavato, e solo una piccola parte di Robusta (Guatemala).
  • America del Sud, dove troviamo il principale produttore al mondo, il Brasile, in cui si coltiva principalmente Arabica naturale e il Robusta denominato Conillon. Gli altri paesi produttori coltivano soprattutto Arabica lavato.
  • Africa, dove troviamo il Robusta nelle zone Centro–Ovest e l’Arabica in quelle Centro–Est.
  • Asia, dove si coltiva sia Arabica che Robusta in India, Indonesia, Nuova Guinea e Vietnam; solo Robusta in Tailandia, Laos e Cambogia.

Selezione

Mantenere immutata la qualità che ha reso il caffè Cellini famoso in tutto il mondo è una sfida che affrontiamo ogni giorno con grande passione. Per perseguire questo obiettivo, Cellini dedica un intero team alla selezione delle materie prime. Prima dell’acquisto di un’origine di caffè, un campione viene inviato al laboratorio, dove i nostri esperti ne valutano ogni aspetto: dal colore, al peso, alla dimensione del singolo chicco, ogni minimo dettaglio è scrupolosamente controllato. E come può mancare l’assaggio?

Con una tecnica detta “alla brasiliana” il campione viene tostato, infuso e degustato con un apposito cucchiaino. Soltanto le produzioni all’altezza dei nostri standard vengono ordinate e in seguito avviate a lavorazione, dopo essere state sottoposte a ulteriori analisi, diventando il caffè che abbiamo, in tutti questi anni, imparato ad amare.

Le nostre certificazioni

Cellini ed Ekaf sono da sempre orientate, proseguendo con un continuo miglioramento, al raggiungimento della massima qualità dei prodotti e dei servizi offerti per poter offrire ai propri clienti il piacere di degustare un caffè originale italiano.

CERTIFICAZIONE ISO EKAF

CERTIFICAZIONE IFS EKAF

CERTIFICAZIONE BRC EKAF

CERTIFICAZIONE BIO

CERTIFICAZIONE FAIRTRADE

CERTIFICAZIONE UTZ